Entrare in PaP

Logo PaP

Benvenuto su PAP –
Parola Ai Professionisti!

Cos’è PAP?

PAP – Parola ai Professionisti è nato il 13 febbraio 2019 come archivio di articoli sulla traduzione e l’interpretariato scritti da traduttori e interpreti altamente qualificati per inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo, bulgaro, olandese, portoghese, arabo e cinese.

Presto i membri di PAP hanno capito il grande potenziale del progetto e deciso di mettersi in rete. 

Oggi PAP è una rete dinamica di traduttori e interpreti che propone, a zero commissioni, i propri
servizi multilingue nel campo di traduzione e interpretazione a privati, aziende e agenzie di settore.

A chi serve?

Alle aziende: Per trovare il traduttore o l’interprete che cercavano e chiamarlo al telefono. Alle aziende forniamo gratuitamente una lista di professionisti che hanno compiuto studi specifici. Sono bravi, conoscono il mestiere a menadito, hanno viaggiato, sono cosmopoliti. Sono la nuova generazione di freelancer altamente qualificati. Sono a portata di mano, senza commissioni.

Ai freelancer: Se sono professionisti affermati o hanno compiuto studi specifici e vogliono una vetrina gratuita per emergere nella giungla del web, sono nel posto giusto. 

Ai curiosi: Su PAP troveranno una selezione di articoli, abstract di tesi di Laurea e contenuti specifici provenienti dal mondo della traduzione e dell’interpretariato.

Vuoi entrare nel team PAP?

Pubblicizza sul web, con un articolo e con la scheda professionista, la tua attività professionale come interprete o traduttore. Inoltre, stai facendo rete.

A maggio 2019 abbiamo ristrutturato PAP e introdotto un sistema di verifica tramite test di traduzione o interpretazione per i nuovi membri. Per info scrivi a recruiterpap@gmail.com

Infatti chi scrive gli articoli su PAP?

  • Membri ad Adesione attiva: Professionisti affermati e giovani laureati in Traduzione e/o Interpretazione. Tutti saranno sottoposti a test per le lingue della propria combinazione come interpreti o traduttori. Chi proviene dalle SSLMIT di Trieste e Forlì è particolarmente benvenuto
  • Membri ad adesione passiva: gli iscritti a Facoltà di traduzione o interpretazione, chi non superi i test di selezione, chi non abbia ancora maturato esperienze lavorative ritenute sufficienti o qualunque professionista che decida di contribuire al progetto scrivendo un articolo, ma senza entrare a pieno titolo nella rete.

I membri ad adesione passiva sono i benvenuti (anche gli studenti in triennale e in magistrale) e potranno scrivere articoli e firmarli col solo nome e cognome a fine articolo. Non potranno accedere alla chat di scambio incarichi e non potranno compilare la  SCHEDA PROFESSIONISTA, ossia il CV on-line a disposizione dei clienti con contatto diretto. Chi entra come membro PAP passivo può chiedere in seguito di diventare membro attivo.

I CV degli interpreti vanno inviati a
interpretazionipap@gmail.com 

I CV dei traduttori vanno inviati a recruiterpap@gmail.com

Ti domandi di cosa scrivere?

Ricorda che non solo professionisti leggeranno gli articoli, ma anche giovani che vogliano affacciarsi alla professione o che debbano scegliere il proprio percorso universitario. Leggeranno anche potenziali clienti che vogliano informarsi sulla professione per saper scegliere il traduttore/interprete giusto. Ogni argomento è buono e nulla è banale. 

Ecco degli ESEMPI…

  • Come funziona l’interpretazione di consecutiva
  • Ecco spiegato lo chuchotage
  • Che cos’è Trados e dove si acquista
  • Quali sono le migliori facoltà italiane per diventare traduttore editoriale
  • Il Processo di Norimberga: dove la simultanea ebbe inizio
  • Interpretazione telefonica: perché sta crescendo esponenzialmente?
  • Come si “misura” la qualità dell’interpretazione e della traduzione
  • Principali strumenti di Traduzione Automatica
  • Perché Google Translate non può bastare a un’azienda
  • Tradurre un sito internet con Google Translate è pericoloso. Ti spiego il perché
  • Che differenza c’è tra un traduttore e un interprete?
  • Tutti dicono di conoscere l’inglese. Ti spiego perché non è così
  • Bisogna puntare sul cinese?
  • La traduzione tecnica. Ecco cos’è!
  • Le SSLMIT in Italia
  • La scuola interpreti di Ginevra
  • L’interprete ospedaliero

Infine, stiamo traducendo il sito in tutte le lingue che conosciamo (e sono molte 😊 ), quale migliore modo di mettersi in contatto con colleghi e professionisti madrelingua?

Dubbi su come scrivere un articolo interessante? Leggi QUESTA GUIDA dove troverai anche un video di Giorgio Taverniti,  cofondatore dell’agenzia esperta in marketing, digitale e informatica www.searchon.it


            TI ASPETTIAMO!

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.